Articoli

LE COMPETENZE DEGLI ENTI LOCALI IN MATERIA DI BENESSERE E TUTELA DEGLI ANIMALI VENTI ANNI DOPO LA L. 14 AGOSTO 1991, N. 281

G. Biagi, D. Dilaghi, G. Carlini

Abstract


Gli Autori, prendendo in esame la normativa in materia di prevenzione del randagismo e la sua evoluzione,
conseguente al mutato modo di intendere il rapporto con gli animali “d’affezione” nel passaggio dalla civiltà rurale a
quella urbana, hanno messo in evidenza le principali caratteristiche della Legge 14 agosto 1991, n. 281, con particolare
riferimento ai presupposti etico-filosofici e al processo di attuazione che ha portato all’emanazione delle Leggi
Regionali attualmente in vigore. Sono stati anche evidenziati alcuni dei punti critici del dettato normativo di questa
legge, causa non ultima del suo parziale insuccesso.



DOI: https://doi.org/10.13130//3180

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.