Saggi

Il problema della consonanza e la ricerca sperimentale contemporanea


Abstract


Il fenomeno della consonanza è oggetto di indagine nella tradizione teorico-musicale occidentale sin dalle sue origini. Ad oggi, non esiste una teoria della consonanza la cui validità sia universalmente riconosciuta. Nella prima sezione dell’articolo, presentiamo quattro modelli di spiegazione della consonanza – quello aritmetico, psico-fisico, fisico-acustico e culturale – che, da Pitagora ad Helmholtz, possono distinguersi nell’arco dell’evoluzione storica della riflessione. Nella seconda sezione, consideriamo la ricerca sperimentale degli ultimi decenni in ambito di psicologia della musica. Se, negli studi sulla percezione della consonanza, le metodologie dirette rappresentano una fonte quasi inesauribile di dati, quelle comportamentali sembrano oggi attraversare un periodo di crisi, che porta ad una forte riflessione critica sul metodo e sui risultati. Nella conclusione, a partire da lavori di recente pubblicazione, delineiamo alcuni interessanti sviluppi che rinnovano, e in parte rivedono, l’apparato teorico-empirico tradizionale.

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2465-0137/7305

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.