Saggi

”Nel suo No sempiterno a tutti i programmi della Joie”. Causa ideale e mito di Antigone nel Cardillo addolorato di Anna Maria Ortese

Valeria Invernizzi

Abstract


L'intento di questo saggio è quello di fornire alcuni spunti interpretativi per il romanzo Il cardillo addolorato (1993) di Anna Maria Ortese, sulla base del modello psicanalitico lacaniano e di un confronto con il mito di Antigone. Il primo capitolo consiste in una breve introduzione alla complessità esegetica dell'opera e al tema dell'enigma in senso fattuale e semantico. Successivamente si discute la posizione della protagonista Elmina quale oggetto del desiderio dei tre signori di Liegi e portavoce del discorso isterico. Infine, a partire da possibili fonti testuali, si avanza l'ipotesi di una presenza sotterranea del mito di Antigone, per cui Elmina sarebbe una figura del desiderio utopico: la sua devozione per Hieronymus Käppchen assume le sembianze di un'intransigenza etica che evoca in tono minore ma non meno doloroso il dramma di Antigone.

 


Parole chiave

Antigone; desiderio; Elmina; Hieronymus Käppchen; mito

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-2426/6958

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-20000

Riferimenti bibliografici


Bardi, Ugo. Il libro della Chimera. Storia, rappresentazione e significato del mito. Firenze: Polistampa, 2008. Stampa. La storia raccontata.

Borghesi, Angela. Una storia invisibile. Morante Ortese Weil. Quodlibet: Macerata, 2015. Stampa. Quodlibet Studio. Lettere.

Bottiroli, Giovanni. Che cos'è la teoria della letteratura. Fondamenti e problemi. Torino: Einaudi, 2006. Stampa. Piccola Biblioteca Einaudi. Saggistica letteraria e linguistica.

Campana, Dino. Canti orfici e altre poesie. A cura di Neuro Bonifazi. Milano: Garzanti, 1989. Stampa. I grandi libri.

Clerici, Luca. Apparizione e visione: vita e opere di Anna Maria Ortese. Milano: Mondadori, 2002. Stampa.

De Gasperin, Vilma. Loss and the Other in the Visionary Work of Anna Maria Ortese. Oxford: Oxford UP, 2014. Stampa.

Di Nicola, Giulia Paola. Nostalgia di Antigone. Con testo greco di Sofocle e traduzione a fronte a cura di Angela Rossi. Torino: Effatà editrice, 2010. Stampa. Ponti.

Farnetti, Monica. “Empatia, euforia, angoscia, ironia. Modelli femminili del perturbante”. La perturbante. Das Unheimliche nella scrittura delle donne. A cura di Eleonora Chiti, Moni-ca Farnetti, Uta Treder. Perugia: Morlacchi editore (2003): 9-22. Stampa. Saggi di critica letteraria.

---. “In mancanza d'altro. Momenti del fantastico novecentesco”. 'Italia magica': letteratura fantastica e surreale dell'Ottocento e del Novecento. A cura di Giovanna Caltagirone e Sandro Maxia. Atti del convegno MOD, Cagliari-Pula 7-10 giugno 2006, Cagliari: AM&D Edi-zioni: 741-748. Stampa.

Favaro, Francesca. “Una scelta perturbante. Anna Maria Ortese, Il cardillo addolorato (1993)”. Il simbolico in gioco. Letture situate di scrittrici del Novecento. A cura di Ribero e Ricadone. Pa-dova: Il Poligrafo (2011): 263-279. Stampa. I soggetti rivelati.

Freud, Sigmund. Al di là del principio di piacere. Torino: Bollati Boringhieri, 1977. Stampa. Bi-blioteca Bollati Boringhieri.

---. Introduzione al narcisismo. Torino: Bollati Boringhieri, 1976. Stampa. Biblioteca Bollati Bo-ringhieri.

Genette, Gérard. Figure III. Discorso del racconto. Torino: Einaudi, 1976. Stampa. Piccola Bi-blioteca Einaudi. Filologia. Letteratura. Linguistica. Critica letteraria.

Ghezzo, Flora. “Voci dall'oltrestoria: Il cardillo addolorato di Anna Maria Ortese e la crisi della modernità”. AA.VV. Per Anna Maria Ortese. A cura di Luca Clerici. Il Giannone. Firenze, gennaio-dicembre 2006. vol. IV, 7-8. 221-243. Stampa.

Harwell, Margherita Pieracci. “Anna Maria Ortese”. A.V. Humanitas. Anno LVII. Brescia, marzo-aprile 2002. 2. 247-283. Stampa. Nuova serie.

---. “The Enigmatic Character of Elmina: A Thread in a Vertiginous Web”. A.V. Anna Ma-ria Ortese: Celestial Geographies. Ed. Gian Maria Annovi and Flora Ghezzo; with an inter-view with the author by Dacia Maraini. Toronto Buffalo London: University of Toron-to Press, 2015. Stampa.

Lacan, Jacques. I complessi familiari nella formazione dell'individuo. A cura di Antonio Di Ciaccia. Torino: Einaudi, 2005. Piccola Biblioteca Einaudi. Psicologia. Psicoanalisi. Psichiatria.

---. Il Seminario. Libro IV. La relazione oggettuale (1956-1957). A cura di Antonio Di Ciaccia. Torino: Einaudi, 2007. Stampa. Biblioteca Einaudi.

---. Il Seminario. Libro X. L'angoscia (1962-1963). A cura di Antonio Di Ciaccia. Torino: Ei-naudi, 2007. Stampa. Biblioteca Einaudi.

---. Il Seminario. Libro XVII. Il rovescio della psicoanalisi (1969-1970). A cura di Antonio Di Ciaccia. Torino: Einaudi, 2001. Stampa. Biblioteca Einaudi.

---.“La direzione della cura e i principi del suo potere”. Scritti. Vol 2. A cura di Giacomo Contri. Torino: Einaudi (2002): 580-642. Stampa.

Morante, Elsa. “La serata a Colono”. Opere, vol. II. A cura di Carlo Cecchi e Cesare Gar-boli. Milano: Arnoldo Mondadori Editore, 1990. Stampa. I Meridiani.

Ortese, Anna Maria. Il cardillo addolorato. Milano: Adelphi, 1993. Stampa. Gli Adelphi.

---. L’infanta sepolta. A cura di Monica Farnetti. Milano: Adelphi, 2010. Stampa. Fabula.

---. Romanzi. Vol. II. A cura di Andrea Baldi, Monica Farnetti, Filippo Secchieri. Milano: Adelphi, 2005. Stampa. La Nave Argo.

Recalcati, Massimo. Introduzione alla psicanalisi contemporanea. I problemi del dopo Freud. Con con-tributi di Luigi Colombo, Domenico Cosenza, Paola Francesconi. Milano: Bruno Mondadori, 2003. Campus.

---. Le mani della madre. Desiderio, fantasmi ed eredità del materno. Milano: Feltrinelli, 2015. Stampa. Serie Bianca.

---. Jacques Lacan. Desiderio, godimento e soggettivazione. Milano: Raffaello Cortina Editore, 2012. Stampa. Saggi.

---. Ritratti del desiderio. Milano: Raffaello Cortina Editore, 2012. Stampa. I Fili.

Sofocle, Antigone. Edipo a Colono. Edipo Re. Introduzione, traduzione, premessa al testo e no-te di Franco Ferrari. Testo greco a fronte. Milano: Biblioteca Universale Rizzoli, 1982. Stampa. Classici greci e latini.

Steiner, George. Le Antigoni. Milano: Garzanti, 1990. Stampa. Saggi Blu.

Weil, Simone. La rivelazione greca. A cura di Maria Concetta Sala e Giancarlo Gaeta. Adelphi: Milano, 2015. Stampa. Biblioteca Adelphi.

Wood, Sharon. “'Such stuff as dreams are made on': Anna Maria Ortese (born 1914) and the Art of the Real”. Italian Women's Writing, 1860-1994. London: The Athlone Press (1995): 169-184. Stampa. Women in context series.


Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.







ISSN 2037-2426

Creative Commons License

Except where otherwise noted, the content of this site is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 Unported License.

Logo by Mauro Sullam