[1]
RuzzinV., «Notaio, scriba, scriptor a metà XII secolo: Macobrio alla luce di nuove riflessioni», SSMD, n. 3, pagg. 45-77, dic. 2019.