Arte e Archeologia

“Hic est enim, Hic est ille Calpurnius Fabatus”. Scritture e riscritture cinquecentesche di CIL V, 5267

Silvia Gazzoli

Abstract


This paper examines the sixteenth century tradition of the inscription CIL V, 5267, found in Como in 1511 and currently exhibited at Civico Museo Archeologico P. Giovio.  This inscription preserves the cursus honorumof Calpurnio Fabato who, as a political figure of considerable importance, has been mentioned by various literary sources. The text of the inscription is difficult to read, due to the bad state of the conservation of the basis; since the discovery scholars proposed several transcriptions. The aim of this paper is to highlight and analyse some of the variances that can be found in the transcriptions.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2531-9515/11219

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-24789

Riferimenti bibliografici


ALCIATI 1519

P. Cornelii Taciti Historia Augusta actionum diurnalium: additis quinque libris noviter inventis. Andreae Alciati Mediolanensis in eundem annotationes. Apud Inclytam basileam ex officina Iohannis Frobenii, Basilea 1519

BARELLI 1875

V. Barelli, Notizie Archeologiche riferibili a Como ed alla sua provincia, in Rivista archeologica della provincia di Como, 1875, pp. 1-29.

CIGALINI 1605

P. Cigalini, De Vera Patria C. Plinii Secundi Nat. Hist. Script. Eiusdemque fide et auctoritate praelectiones, Comi apud Hieronymum Frovam, 1605.

DE ROSSI 1862

G. B. De Rossi, Delle Sillogi epigrafiche dello Smezio e del Panvinio, «Annali dell’Istituto di Corrispondenza Archeologica», 1862, pp. 220-244.

FERRARY 1996

J.-L. Ferrary, Onofrio Panvinio et les antiquités romaines, Publication de l’Ecole française de Rome, vol. 214.

LURASCHI 1986

G. Luraschi, Aspetti di vita Pubblica nella Como dei Plini, Como 1986.

MAYER I OLIVÉ 2010

M. Mayer i Olivé, El canon de los humanistas de su tiempo interesados en la epigrafìa y las antiguedades clasicas segun el criterio de Onofrio Panvinio, in SEBarc VIII, 2010, pp. 29-65.

MOMMSEN 1862

T. Mommsen, Sulla silloge epigrafica dello Smezio, lettera del prof. T. Mommsen a G. Henzen, «Bullettino dell’Instituto di corrispondenza archeologica», 1862, pp. 44-48.

MONTI 1906

Cigalini Francisci, De nobilitate patriae ad decuriones, ed. S. Monti, «Periodico della Società Storica Comense», vol. 16, 1906

PETRELLA 2004

G. Petrella, L’officina del geografo: la Descrittione di tutta Italia di Leandro Alberti e gli studi geografico–antiquari tra Quattro e Cinquecento, Milano 2004.

PORCACCHI 1569

T. Porcacci, La nobiltà della città di Como descritta da Thomaso Porcacchi da Castigliore Arretino con la tavola delle cose notabili, Venezia presso Gabriel Giolito di Ferrarii, 1569.

REALI 2012

M. Reali, Girolamo Borsieri (1588-1629): trascrittore di testi epigrafici, disegnatore di monumenti, col pensiero al “suo” pubblico, Poster, Congresso AIEGL, Berlino 2012.

REALI 2015

M. Reali, Mostra La pietra e la carta. Libri epigrafici ed epigrafi dell’Ambrosiana, Pinacoteca Ambrosiana di Milano (dal 27 maggio al 14 settembre 2014) a cura di Antonio Sartori e Federico Gallo, «Epigraphica» LXXVII, 2015, pp. 506-511.

SARTORI 1993

A. Sartori, Quadro dell’epigrafia comasca, in Novum Comum 2050. Atti del convegno celebrativo della fondazione di Como Romana, Como 1993, pp. 231-268.

SARTORI 1994

A. Sartori, Le iscrizioni romane. Guida all’esposizione, Como 1994.

SARTORI 2010

A. Sartori, Le curiosità private di Caecilius Plinius per lo ius locale, in Mélanges de l'École française de Rome-Antiquité, 122-1, 2010, pp. 43-50.

SARTORI 2015

A. Sartori, l’esposizione epigrafica dei magistrati a Como e nel suo ager, in S. Evangelisti, C. Ricci (a cura di) Le forme municipali in Italia e nelle province occidentali tra i secoli I a.C. e III d.C. Atti della XXI Rencontre franco-italienne sur l’épigraphie du monde romain, (Campobasso 24-26 settembre 2015), Bari, 2015, pp. 143-146.

SCUDERI 2015

R. Scuderi, La prosopografia dei magistrati locali nella XI regio centro-orientale in G. Cresci Marrone (a cura di), Trans Padum… usque ad alpes Roma tra il Po e le Alpi: dalla romanizzazione alla romanità: atti del Convegno, Venezia 13-15 maggio 2014, pp. 141-176.

UBOLDI 1993

M. Uboldi, Carta archeologica della Lombardia. Como: La città murata e la convalle, Como 1993.

VANOLI 2015

P. Vanoli, Il Libro di lettere di Girolamo Borsieri: Arte Antica e Moderna nella Lombardia di primo Seicento, Milano 2015.

VERBOGEN 1985

J. Verbogen, Martinus Smetius et Angelo Colocci. Une Collection Romaine d’Inscriptions antiques au XVI siècle, «Humanistica Lovaniensia» XXXIV, pp. 255 – 272.


Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


ISSN: 2531-9515

Licenza Creative Commons

Gilgameš è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.