Il dialogo filosofico come strumento di ricerca

  • Antonio Cosentino
Parole chiave: Dialogo, pratica filosofica, Socrate, comunicazione

Abstract

Tra gli strumenti del lavoro filosofico, il dialogo, come forma di “transazione” dal vivo tra due o più persone, sembra aver avuto il suo inizio e la sua fine con Socrate. Nel corso dello sviluppo successivo della nostra tradizione filosofica il dialogo riappare solo come genere letterario. Il saggio vuole suggerire che il dialogo filosofico dal vivo, se rilanciato in forme nuove come pratica sociale diffusa orchestrata e sostenuta dalle competenze professionali del filosofo, promette di allargare i confini della vita esaminata.
Pubblicato
2018-01-22