Ritorna ai dettagli dell'articolo "Me perdonne mio mal schritto". L'italiano delle lettere di Jan Brueghel I a Federico Borromeo ed Ercole Bianchi (1596-1624) Scarica Scarica PDF