Saggi

Quel «desiderio sempre crescente» Intertestualità e ri-usi della Colonna infame nel Novecento


Abstract


La Storia della Colonna infame ha avuto, nel corso del secondo Novecento, una certa fortuna. Autori quali Sciascia, Fortini, Buzzati, Vassalli, Tomizza hanno, nelle loro opere, intessuto un dialogo con l’opera manzoniana, affrontata però secondo prospettive, tensioni e pretesti fra loro molto diversi. L’articolo, partendo da una distinzione teorica dei concetti di intertestualità e ri-uso, fa il punto su queste riprese, ascrivibili o meno a un milieu culturale postmoderno.

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-2426/7263

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-19999

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.







ISSN 2037-2426

Creative Commons License

Except where otherwise noted, the content of this site is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 Unported License.

Logo by Mauro Sullam