Sulla rivista

Focus e ambito

«Enthymema» è uno spazio di discussione e di interrogazione sulla letteratura. Suo ambito di pertinenza sono la teoria, la critica e la filosofia della letteratura, intese come forme di riflessione su fondamenti, problemi, strumenti e metodi degli studi letterari. «Enthymema» accoglie contributi inediti e traduzioni di opere di autori stranieri che in anni recenti abbiano prodotto risultati di rilievo per la riflessione sulla letteratura. Pubblica saggi teorici, critici e metodologici e inoltre interviste e recensioni. Adotta l’accesso aperto per favorire la diffusione e la discussione dei risultati della ricerca.

Presentazione, di Stefania Sini

Processo di Peer Review

Ogni lavoro proposto per la pubblicazione viene letto innanzitutto da almeno uno degli editor che, se lo trova a un primo esame accettabile per la rivista, lo invia ad almeno due revisori per una valutazione approfondita. Il metodo utilizzato è quello della peer review "double blind", nella quale l'autore non conosce il nome dei suoi revisori né i revisori quello dell'autore che stanno valutando. Criteri di giudizio saranno l’interesse scientifico della proposta, la solidità dell’argomentazione e in generale la pertinenza rispetto all’ambito e agli scopi della rivista. ** Attenzione: Enthymema è una rivista interamente gestita da volontari e, visto il grande numero di proposte ricevute, i tempi per la revisione possono arrivarre fino a 6-8 mesi. **

Frequenza di pubblicazione

La rivista è organizzata in numeri semestrali. Tuttavia, saranno possibili aggiornamenti più frequenti di cui i lettori registrati verranno informati.

Open Access Policy

Per promuovere la diffusione della conoscenza e il dibattito scientifico, «Enthymema» fornisce accesso aperto e immediato ai propri contenuti. La pubblicazione su «Enthymema» non comporta costi né per gli autori, né per le loro istituzioni.

Politica dell'editore sui diritti d'autore & sul self-archiving (da RoMEO/SHERPA)

 

Journal: Enthymema [1] (ISSN: 2037-2426) [started 2009]
RoMEO: This is a RoMEO green journal
Listed in: DOAJ as an open access journal
Author's Pre-print: green tick author can archive pre-print (ie pre-refereeing)
Author's Post-print: green tick author can archive post-print (ie final draft post-refereeing)
Publisher's Version/PDF: green tick author can archive publisher's version/PDF
General Conditions:
  • Publisher's version/PDF may be used, publisher prefers archiving of Publisher's version/PDF
  • Published source must be acknowledged
  • Creative Commons Attribution License
Mandated OA: (Awaiting information)
Copyright: Example Policy
Updated: 17-Apr-2012 - Suggest an update for this record
Published by: Università degli Studi di Milano(University of Milan): Enthymema[University Publisher] - Green Policies in RoMEO
For: Università degli Studi di Milano, Facoltà di Lettere e Filosofia [Imprint] - Suggest to RoMEO
Guidance: Please see the list of Publisher Categories in RoMEO for guidance on interpreting the priority of multiple publishers.

 

Codice etico

Il codice etico che regola l'attività editoriale di Enthymema può essere consultato qui.

Archiviazione

L'Università degli Studi di Milano ha un accordo di archiviazione con le Biblioteche Nazionali Centrali di Firenze e Roma nell'ambito del progetto nazionale Magazzini Digitali.

La rivista ha attivato il servizio PKP PN (Preservation Network) per conservare i contenuti digitali attraverso il loro trasferimento al progetto LOCKSS (Lots of Copies Keep Stuff Safe).

Misure antiplagio

Gli editor hanno il compito di agire tempestivamente in caso di errori e comportamenti scorretti, accertati o presunti, sia nei confronti dei contributi pubblicati che di quelli ancora da pubblicare. In caso di errori, pubblicazione fraudolenta o plagio, negli articoli pubblicati o durante il processo di pubblicazione, verranno prese le misure appropriate, seguendo le raccomandazioni e le linee guida di di COPE. Le correzioni avverranno con il dovuto risalto, inclusa la pubblicazione di un erratum (errori nel processo di pubblicazione), rettifica (errori degli autori) o, nei casi più gravi, il ritiro del lavoro interessato. I documenti ritirati verranno conservati online e saranno contrassegnati in modo ben visibile come ritrattazione in tutte le versioni online, incluso il PDF, a garanzia di trasparenza verso i lettori.

Storia della rivista

Dal 2011 «Enyhymema» ha dismesso la numerazione ciclica (numero I e II per ogni anno) adottando la numerazione continua (4, 5,  ...) che alla redazione è parsa editorialmente più agevole e in grado di conferire maggiore visibilità alla crescita nel tempo della rivista.