Effetto canone. La forma antologia nella letteratura italiana. A cura di Carmen van den Bergh e Paolo Giovannetti

Nuove progettualità: le antologie di Minimum Fax

Francesco Bratos

Abstract


Le antologie di prosa hanno acquisito nel corso degli ultimi, un peso specifico rilevante all’interno della produzione editoriale italiana. Questo contributo prende in considerazione le antologie di prosa non tanto o non solamente come strumenti di critica o di poetica quanto piuttosto come luoghi di costruzione e consolidamento di pratiche e relazioni. Attraverso lo studio del ‘caso’ Minimum Fax, editore indipendente da sempre molto sensibile verso la forma antologia, questo testo cerca di mettere in luce come l’antologia abbia agito e possa agire all’interno del campo letterario e delle relazioni oggettive che lo sostanziano ben al di là della questione del canone posto come problema esclusivamente critico-stilistico

Parole chiave

Antologie; Campo letterario; Minimum Fax; Bourdieu; Canone

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-2426/8578

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.







ISSN 2037-2426

Creative Commons License

Except where otherwise noted, the content of this site is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 Unported License.

Logo by Mauro Sullam