Tolleranza religiosa a Mosca? la cultura ortodossa dello stato zarista moscovita e i “musulmani russi”

Autori

  • Michail V. Dmitriev

DOI:

https://doi.org/10.13130/2282-0035/5135

Abstract

Se ci si interroga sui risultati raggiunti dallo studio della cultura ortodossa della Rus’ moscovita negli ultimi 25 anni, si può concludere che l’esito più rilevante delle ricerche condotte in questo campo è stato forse la scoperta della rilevanza delle “differenze tipologiche” fra la cultura bizantino-ortodossa della Rus’ e la cultura cristiana dell’Occidente “latino”. Tuttavia, nell’ambito di un breve articolo sulle acquisizioni del lavoro degli storici, dovremo ovviamente limitarci a qualche “sondaggio” per mettere in evidenza i cambiamenti verificatisi nella storiografia nell’ultimo quarto di secolo. Quanto segue è appunto un sondaggio sui rapporti fra la cultura della Rus’ moscovita e il mondo islamico.

##submission.downloads##

Pubblicato

2015-08-04

Fascicolo

Sezione

The Russian Historiography on Modern History between 20th and 21st centuries