Saggi

L’«aspra legge di Scozia» oltre Adriatico. Riscrittura teatrale dell’episodio di Ginevra e Ariodante in Junije Palmotić (1606/7-1657)

Vanja Vasiljević

Abstract


Il dramma Danica (1644) di Junije Palmotić è il prodotto della vivace cultura barocca di Dubrovnik e delle sue aperture verso l’Italia. Nella sua stesura, Palmotić sottopone l’episodio ariostesco di Ginevra e Ariodante a una complessa trasposizione teatrale in croato. Dallo scioglimento dell’intreccio ariostesco al tentativo di rispettare l’aristotelica unità di tempo, dall’ambientazione dell’episodio in una geografia balcanica fino all’inserimento di un innovativo tema politico, la Danica si rivela un’opera che va ben oltre la mera traduzione.

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2282-0035/8828

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


ACME - Annali della Facoltà di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Milano

ISSN: 0001-494X

eISSN: 2282-0035


Edizione a stampa a cura di Ledizioni

 

 

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.