L’«aspra legge di Scozia» oltre Adriatico. Riscrittura teatrale dell’episodio di Ginevra e Ariodante in Junije Palmotić (1606/7-1657)

Autori

  • Vanja Vasiljević Università degli Studi di Milano

DOI:

https://doi.org/10.13130/2282-0035/8828

Abstract

Il dramma Danica (1644) di Junije Palmotić è il prodotto della vivace cultura barocca di Dubrovnik e delle sue aperture verso l’Italia. Nella sua stesura, Palmotić sottopone l’episodio ariostesco di Ginevra e Ariodante a una complessa trasposizione teatrale in croato. Dallo scioglimento dell’intreccio ariostesco al tentativo di rispettare l’aristotelica unità di tempo, dall’ambientazione dell’episodio in una geografia balcanica fino all’inserimento di un innovativo tema politico, la Danica si rivela un’opera che va ben oltre la mera traduzione.

##submission.downloads##

Pubblicato

2017-07-10

Fascicolo

Sezione

Saggi