Articoli

Un'opera bolognese per i barnabiti: intorno al Martirio di San Paolo di Francesco Carboni in San Marco a Novara

Elena Rame

Abstract


Negli anni venti del Seicento viene dato inizio ad un ciclo di teleri per la chiesa di San Marco a Novara; la monumentale Decollazione di San Paolo è affidata al bolognese Francesco Carboni.
L’opera verrà finanziata con il concorso di Mauritio de Valsecca, governatore del Forte di Sandoval. Nuove tracce documentarie permettono di chiarire le circostanze legate alla commissione del dipinto, fornirne una lettura iconografica inedita e ricostruire l’aspetto della chiesa dei Barnabiti prima delle soppressioni napoleoniche.
The 1620s mark the start of a series of monumental canvases for the Barnabite church of St. Mark in Novara; the Bolognese painter Francesco Carboni was commissioned to paint the Beheading of St. Paul.
The large-scale canvas was partly financed by Mauritio de Valsecca, Governor of the Fort of Sandoval. New documental findings shed light on the commission of the work, on its iconography and on the appearance ff the church before Napoleonic suppressions.

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2421-5376/7450

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-21174

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Concorso. Arti e lettere

concorsorivista@gmail.com

ISSN: 2421-5376