Il campo dell’essere. Alcune note su poesia e psicoanalisi

  • Maurizio Balsamo Université Paris 7
Parole chiave: poetico, psicoanalisi, procedure di negativizzazione, singolarità

Abstract

L’ipotesi teorica di questo saggio esplora, nell’enorme molteplicità di questioni relative al rapporto psicoanalisi/poesia, la possibilità di caratterizzare il poetico come la ricerca di uno stato dell’essere costituito attraverso processi di negativizzazione dell’oggetto, nel tentativo di ritrovare condizioni originarie tali da permettere un riattraversamento del linguaggio.  Dire di no al mondo per realizzare, come scrive Badiou, “l’incessante migrazione verso fenomeni eterocliti”, ed esprimendo, così, la valenza affermativa della poesia.

Pubblicato
2019-12-16
Come citare
BalsamoM. (2019). Il campo dell’essere. Alcune note su poesia e psicoanalisi. ENTHYMEMA, (24), 354-363. https://doi.org/10.13130/2037-2426/12591
Fascicolo
Sezione
Poesia e psicoanalisi – A cura di M. Bonazzi, F.A. Clerici e R. Maletta