Forme della relazione

  • Maria Borio
Parole chiave: letteratura italiana contemporanea, poesia italiana, storia della letteratura, lirica, neoavanguardia

Abstract

Questo saggio discute, da una prospettiva di storia letteraria, alcuni fenomeni della poesia italiana del secondo Novecento. In particolare, si propone di offrire un’ipotesi storiografica incentrata su due riflessioni: affrancare dalle convenzioni ciò che viene considerato poesia lirica e ciò che viene considerato poesia d’avanguardia; considerare la poesia come ‘discorso sociale’. A partire dagli esiti di ricerca della prima edizione del Seminario annuale sulla poesia italiana contemporanea (comitato scientifico: Paolo Giovannetti, Stefano Giovannuzzi, Stefano Ghidinelli, Maria Borio, Lorenzo Cardilli), tenutosi allo IULM nell’aprile 2019, il saggio funge da introduzione a una parte delle relazioni discusse. Svolge un confronto tra studi, antologie e opere letterarie, con particolare attenzione al periodo degli anni Settanta, e propone un’analisi che prova a mettere in luce in modo rinnovato le genealogie e i rapporti tra tendenze e opere.

Pubblicato
2020-06-21
Come citare
BorioM. (2020). Forme della relazione. ENTHYMEMA, (25), 360-372. https://doi.org/10.13130/2037-2426/13687
Fascicolo
Sezione
La poesia contemporanea italiana: ipotesi di metodo e indagini storiografiche