Misantropi e uomini del sottosuolo. Personaggi dalla narrativa italiana contemporanea

  • Antonio Coiro Università di Torino
Parole chiave: Dostoevskij; Siti; Mari; misanthrope; contemporary Italian literature

Abstract

Nel mio intervento analizzerò una specifica declinazione del personaggio letterario moderno e contemporaneo, che chiamo ‘archetipo del misantropo’, nel campo della narrativa italiana contemporanea. Anche all’interno della ampia galleria dei personaggi romanzeschi moderni è possibile isolare alcuni casi paradigmatici della postura del misantropo. Il riferimento più diretto è l’«uomo del sottosuolo» di Dostoevskij (1864). Sono diversi però i casi di testi in cui un narratore in prima persona esibisce la sua condizione di isolamento sociale e umano e, attraverso i toni dell’invettiva politica, articola una visione pessimistica o apocalittica del contesto storico. Questa forma di romanzo-monologo e questa declinazione del personaggio sono specifiche della narrativa modernista e delle sue persistenze nella narrativa successiva. Il mio intervento si concentra su uno specifico tratto dell’archetipo del misantropo, che rintraccio nei testi di autori italiani pubblicati tra gli anni ’90 e gli anni ’00.

Riferimenti bibliografici

Bachtin, Michail. Estetica e romanzo. Einaudi, 1997.
Berardinelli, Alfonso. Che intellettuale sei?. Nottetempo, 2011.
——. L’eroe che pensa. Disavventure dell’impegno. Einaudi, 1997.
Cornia, Ugo. Pratiche del disgusto. Sellerio, 2007.
Donnarumma, Raffaele. Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea. Il Mulino, 2014.
Fisher, Mark. Realismo capitalista. Produzioni Nero, 2018.
Maino, Francesco. Cartongesso. Einaudi, 2014.
Mari, Michele. Rondini sul filo. Einaudi, 1999.
Pecoraro, Francesco. La vita in tempo di pace. Ponte alle Grazie, 2013.
Simonetti, Gianluigi. La letteratura circostante. Narrativa e poesia nell'Italia contemporanea. Il M lino, 2018.
Siti, Walter. Scuola di nudo. Einaudi, 1994.
——. Un dolore normale. Einaudi, 1999.
——. Troppi paradisi. Einaudi, 2006.
——. Il dio impossibile. Rizzoli, 2014.
Stara, Arrigo. L’avventura del personaggio. Le Monnier, 2004.
Testa, Enrico. Eroi e figuranti. Il personaggio nel romanzo. Einaudi, 2009
Todorov, Tzvetan. Michail Bachtin. Il principio dialogico. Einaudi, 1997.
Trevisan, Vitaliano. I quindicimila passi. Einaudi, 2002.
Pubblicato
2020-07-02
Come citare
CoiroA. (2020). Misantropi e uomini del sottosuolo. Personaggi dalla narrativa italiana contemporanea . ENTHYMEMA, (25), 201-212. https://doi.org/10.13130/2037-2426/13836
Fascicolo
Sezione
Per una nuova antropologia del personaggio