Un episodio del contributo di B. Tomaševskij allo studio del ritmo poetico: la pentapodia giambica puškiniana

Autori

  • Alessandro Achilli Università degli Studi di Milano

DOI:

https://doi.org/10.13130/2037-2426/2901

Abstract

Oggetto di questa trattazione è uno dei testi fondamentali dell’insieme degli studi sul ritmo poetico del Formalismo russo. L’utilizzo del metodo linguistico-statistico ha permesso a B. Tomaševskij di dare nuovo stimolo alle ricerche sull’evoluzione delle forme poetiche nella letteratura russa, nel contesto del suo dialogo con le tradizioni dell’Europa occidentale. Il testo tomaševskiano, debitore dei pionieristici lavori dei poeti simbolisti, è stato punto di partenza di tutti i contributi successivi sulla questione.

##submission.downloads##

Pubblicato

2013-06-23

Come citare

Achilli, A. (2013). Un episodio del contributo di B. Tomaševskij allo studio del ritmo poetico: la pentapodia giambica puškiniana. ENTHYMEMA, (8), 324–333. https://doi.org/10.13130/2037-2426/2901

Fascicolo

Sezione

Saggi