Jaroslav Hašek. Poesia e satira nella dissoluzione dell’impero asburgico

  • Riccardo Morello Università degli Studi di Torino
Parole chiave: Satira, Poesia, Impero asburgico

Abstract

Il saggio analizza la produzione letteraria di taglio satirico dell’autore ceco Jaroslav Hašek, grande contemporaneo di Franz Kafka.

 

This essay deals with the satirical poetry of the Czech author Jaroslav Hašek, who was a contemporary of Franz Kafka.

Riferimenti bibliografici

Bernhard, Thomas. Ereignisse. Frankfurt am Main: Suhrkamp, 1991. Stampa.

Grillparzer, Franz. Sämtliche Werke in 20 Bänden. Vol. XX. Ed. August Sauer. Stuttgart: Cotta, 1892. Stampa.

Hašek, Jaroslav. Opere. Trad. it. S. Corduas. Ed. Annalisa Cosentino. Milano: Mondadori, 2014. Stampa.

Kundera, Milan. Il sipario. Trad. it. M. Rizzante. Milano: Adelphi, 2005. Stampa.

Kraus, Karl. Gli ultimi giorni dell’umanità. Milano: Adelphi, 1996. Stampa.

Musil, Robert. Sulla stupidità e altri scritti. Milano: Mondadori, 1986. Stampa.

Neruda, Jan. Racconti di Malá Strana e altre storie praghesi. Ed. Annalisa Cosentino. Venezia: Marsilio, 2014. Stampa.

Nestroy, Johann. Gesammelte Werke. Vol. VI. Ed. Otto Rommel. Wien: Schroll, 1962. Stampa.

Ripellino, Angelo Maria. Praga magica. Torino: Einaudi, 1973. Stampa.

Pubblicato
2017-12-31
Come citare
MorelloR. (2017). Jaroslav Hašek. Poesia e satira nella dissoluzione dell’impero asburgico. ENTHYMEMA, (19), 293-300. https://doi.org/10.13130/2037-2426/9422
Fascicolo
Sezione
Praga crocevia fra cultura slava, tedesca, ebraica / Prague crossroad of Slavic, German, and Hebrew Culture (1918-1939)