Focus e ambito

La rivista "Lessico del Comico" nasce nell'ambito dell'omonimo progetto di ricerca portato avanti congiuntamente dalle Università di Milano, Pisa, Bari e Bologna. I contributi pubblicati hanno lo scopo di sistematizzare e dare carattere scientifico ai risultati maturati in tre anni di ricerca. L'obiettivo della rivista è anche quello di ampliare l'orizzonte di discussione grazie a nuove riflessioni che verranno valutate con il metodo di revisione fra pari duble blind. La pubblicazione ospita contributi specificamente dedicati al lessico della commedia antica da differenti prospettive tematiche e metodologiche legate alla letteratura greca, alla storia del teatro antico, agli studi sull’esegesi antica, alla filologia classica, alla filosofia antica, ai performance studies e ai reception studies. Adottiamo la modalità di pubblicazione Open Access per favorire la divulgazione dei contributi.

Processo di Peer Review

Ogni articolo pubblicato viene letto e valutato da un editor o uno dei componenti del Comitato Scientifico. Se il lavoro è ritenuto idoneo alla linea editoriale della rivista, si procede con una revisione a doppio cieco, dove i revisori, scelti dagli editor o dai membri del Comitato Scientifico, non conoscono l'identità dell'autore, nè l'autore quella dei suoi revisori. La revisione avviene mediamente in quattro settimane.

Il Comitato Scientifico della rivista è composto da:

Camillo Neri, Università di Bologna

Pietro Totaro, Università degli Studi di Bari

Mauro Tulli, Università di Pisa

Giuseppe Zanetto, Univesità degli Studi di Milano

 

Open Access Policy

Questa rivista fornisce accesso aperto ai suoi contenuti, ritendendo che rendere le ricerche disponibili liberamente al pubblico migliori lo scambio della conoscenza a livello globale.