Protego ergo obligo… Nuove forme di obbedienza per rinnovate forme di legittimità?

Autori

  • Luca Gasbarro Università degli Studi di Teramo

DOI:

https://doi.org/10.13130/2035-7680/11333

Parole chiave:

work, legitimacy, power, obedience

Abstract

This essay aims to analyse the relationship between work and legitimacy. This relationship is due to an increasing and pervasive expansion of the economic crisis that has significantly changed the relationship between state and citizen.

Biografia autore

Luca Gasbarro, Università degli Studi di Teramo

Luca Gasbarro, Dottore di ricerca (XXI Ciclo), Filosofia politica (SPS/01), presta la sua attività di studio presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Teramo. Nell’ultimo periodo, ha rivolto i propri interessi alla tematica del lavoro e al principio di legittimità con particolare riguardo ai possibili nessi con la partecipazione politica. Su tali tematiche ha pubblicato alcuni saggi, interventi in volumi collettanei e monografie tra cui: Demitizzare lo Stato (2013), “Nuove” autonomie o “nuova” autonomia? A proposito di partecipazione politica (2013), Crisi, lavoro, bene comune oggi (2014), Problemi di lavoro, problemi di legittimità? (2014), Uomo, lavoro, comunità. Un nuovo profilo della legittimità? (2016).

##submission.downloads##

Pubblicato

2019-02-27

Come citare

Gasbarro, Luca. 2019. «Protego Ergo obligo… Nuove Forme Di Obbedienza Per Rinnovate Forme Di legittimità?». Altre Modernità, febbraio, 177-87. https://doi.org/10.13130/2035-7680/11333.