Edda Fabbri, Oblivion

  • Emilia Perassi Università degli Studi di Milano

Abstract

(Oèdipus ed., Salerno/Milano, traduzione e postfazione
di Stefania Mucci, introduzione di Rosa Maria Grillo, 97 pp.
ISBN 978-88-734-116-73)
di Emilia Perassi

Biografia autore

Emilia Perassi, Università degli Studi di Milano

Emilia Perassi è professore ordinario di letterature ispanoamericane presso l'Università degli Studi di Milano. E' presidente dell'Associazione Italiana di Studi Iberoamericani. Tra le sue principali linee di ricerca la letteratura coloniale, con studi e monografie sulla cronaca delle Indie,  Matías de Bocanegra, Juan Ruiz de Alarcón, Fernando Gavila, il teatro storico novoispano; la letteratura femminile, con lavori su M.L.Bombal, S.Ocampo, L.Pariani, il tema dell'iniziazione, e  postcoloniale (novela testimonial e romanzo della migrazione.) Tra le sue pubblicazioni: Leopoldo Lugones, alle radici del fantastico rioplatense (1996), Matías de Bocanegra e la comedia de santos nella Nueva Spagna (1998), Traduzione, innovazione e modelli. Scrittrici iberiche e iberoamericane (1999), Temi storici nel teatro ispanoamericano (2006), Mujeres en el umbral. La iniciación femenina en las escritoras hispánicas (S.Regazzoni, E.Perassi eds.)(2008), Antonello Gerbi tra Vecchio e Nuovo Mondo ( E. Perassi e Francesca Pino eds., 2009), Itinerari di Cultura ispanoamericana. Ritorno alle origini e ritorno delle origini (E.Perassi e Laura Scarabelli eds., 2011).

Pubblicato
2013-11-26
Come citare
Perassi, Emilia. 2013. «Edda Fabbri, Oblivion». Altre Modernità, n. 10 (novembre), 359-60. https://doi.org/10.13130/2035-7680/3377.
Sezione
I Raccomandati Los Recomendados Les Recommandés Highly Recommended