Vai al Login o Registrazione sono richiesti per sottoporre articoli.

Lista di controllo per la predisposizione di una proposta

Durante la procedura di trasmissione di una proposta, gli autori devono verificare il rispetto dei seguenti requisiti; la submission potrebbe essere rifiutata se non aderisce a queste richieste.
  • La submission non è stata precedentemente pubblicata, né proposta a un'altra rivista (oppure si fornisce una spiegazione all'editor nei commenti).
  • Il file di submission è inviato sia in un formato .doc o .docx sia in formato .pdf
  • Sono stati forniti gli indirizzi URL dei riferimenti
  • Il testo si adegua ai criteri redazionali indicati
  • Il testo aderisce alle richieste stilistiche e bibliografiche riassunte nelle linee guida dell'autore, che si trova nella pagina di informazioni sulla rivista.
  • Il file del contributo deve essere sprovvisto di indicazioni che potrebbero consentire l’identificazione dell’autore, in modo tale da assicurare la blind peer review

Linee guida per gli autori

Indicazioni per gli autori

I contributi dovranno essere inviati al Coordinatore Scientifico e Redazionale, dott. Laura Pepe (linkare con indirizzo mail: laura.pepe@unimi.it), che provvederà a inviarli per un primo vaglio ai direttori della rivista

 

Profilo e recapiti

Gli autori dovranno allegare al loro contributo un profilo biografico essenziale (titoli accademici, università e dipartimento di appartenenza), e dovranno inoltre fornire un recapito telefonico e un indirizzo email valido.

 

Abstract

Ogni contributo dovrà essere accompagnato da un abstract di 15 righe al massimo, in italiano e in inglese.

 

Revisione

Il contributo verrà inviato a due revisori scientifici anonimi. Per garantire l’anonimato dell’autore è necessario che il file e il testo del contributo non contengano indicazioni tali da consentire la sua identificazione. L’esito della procedura di peer review verrà comunicata all’autore, insieme a eventuali richieste di adeguamento del suo contributo.

 

Bozze

Dopo aver adeguato il testo del contributo alle indicazioni dei revisori e dopo averlo uniformato ai criteri redazionali della rivista (vd. oltre), l’autore consegnerà il testo completo e definitivo, provvisto di abstract e di cinque parole chiave in italiano e in inglese, al Coordinatore Scientifico e Redazionale (link con indirizzo email: laura.pepe@unimi.it), il quale provvederà a inviarlo all’editore.

Le bozze saranno inviate dal Coordinatore Scientifico e Redazionale agli autori via email, all’indirizzo di posta elettronica fornito. Esse andranno restituite corrette entro il tempo indicato nella email in forma elettronica (scan del pdf cartaceo con correzioni inserite a mano oppure revisioni e commenti annotati direttamente sul pdf). Le correzioni devono essere limitate a refusi o a sistemazioni minime del testo; non sono ammesse riscritture di interi paragrafi.

In taluni casi eccezionali, di contributi la cui lavorazione risulti particolarmente difficoltosa, è previsto un secondo giro di bozze.

 

Criteri redazionali

Il file definitivo in formato .doc o .docx  e .pdf da inviare via email al Coordinatore Scientifico e Nazionale, deve uniformarsi ai seguenti criteri:

 

Font

Testo (anche per il greco): Times New Roman 12

Note (anche per il greco): Times New Roman 10

Interlinea (testo e note): 1.5

 

Monografie

In nota: Biscardi 1982, 5 (s./ss.)

Nella bibliografia finale: Biscardi 1982 = A. Biscardi, Diritto greco antico, Milano 1982

 

Contributi in rivista

In nota: Maffi 2012, 95 (s./ss.)

Nella bibliografia finale: Maffi 2012 = A. Maffi, Ancora sulla condizione giuridica della donna nel codice di Gortina, in Dike 15 (2012) 93-123.

 

Contributi in volume, raccolte di scritti

In nota: Cantarella 2005, 240 (s./ss.)

Nella bibliografia finale: Cantarella 2005 = E. Cantarella, Gender, Sexuality, and Law, in The Cambridge Companion to Ancient Greek Law, cur. M. Gagarin, D. Cohen, Cambridge 2005, 236-53

 

Voci di enciclopedie e dizionari

Nel testo: Paoli 1965, 837

Nella bibliografia finale: Paoli 1965 = U.E. Paoli, s.v. Omicidio (Diritto Attico), in NNDI 11, Torino 1965, 835-9 

 

Parole greche e latine

Parole e frasi latine e greche in corpo di testo: corsivo  

Citazione di un intero passaggio nel testo: tondo; lasciare uno spazio prima e dopo la citazione, con rientro di un centimetro rispetto al resto del testo

Citazione di un intero passaggio in nota: corsivo

Traslitterazione delle parole in greco:

ε = e

η = ē

ο = o

ω = ō

ἑ, ἡ, ὁ, ὡ = he, hē, ho, hō 

τῷ, τῇ = tōi, tēi

υ = y

χ = ch

θ = th

κ = k

 

Abbreviazioni

cfr.

cit.

e.g. (tra virgole)

i.e.  

s./ss.

s.v./ss.vv.

vd.

 

Fonti

Fonti greche: Lys. 1.14; [Dem.] 59.32; Arist. Rhet. 1374b6-9

Fonti romane letterarie: Liv. 1.20; Cic. Cael. 59

Fonti romane giuridiche: Gai. 4.69; D. 14.1.1 pr. Ulp. 28 ad ed

Informativa sulla privacy

I nomi e gli indirizzi email inseriti in questo sito della rivista saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi dichiarati e non verranno resi disponibili per nessun altro uso.