Graffiti alfabetici e non alfabetici dai contesti abitativi e funerari della città etrusca di Adria

Autori

  • Andrea Gaucci

DOI:

https://doi.org/10.13130/2037-4488/13728

Parole chiave:

Etruschi, Epigrafia, Etruria Padana

Abstract

Il presente contributo si concentra sul segno a croce nella documentazione epigrafica della città etrusca di Adria, che interessa un ampio arco cronologico (VI - II sec. a.C.). L’obiettivo dell’indagine, tenuta il più possibile distaccata da interpretazioni legate al valore del segno, è quello di sondare le dinamiche che hanno regolato le scelte sottese alla sua redazione e il loro rapporto con il contesto e il periodo storico di pertinenza.

 

The contribution focuses on the sign of the cross in the epigraphic evidence of the Etruscan city of Adria from the 6th to the 1st century BCE. The aim of the research, which, as far as possible, does not involve interpretations of the value of the sign, is focused on their production related to the context and chronology of their discovery.

##submission.downloads##

Pubblicato

2020-06-23

Fascicolo

Sezione

Articoli