Una buona notizia

Contenuto principale dell'articolo

Anna Cornagliotti
Alfonso D'Agostino
Matteo Milani

Abstract

-

Dettagli dell'articolo

Sezione
Notizie dalla redazione
Biografie autore

Anna Cornagliotti, Università di Torino

Già ordinaria di Filologia e Linguistica Romanza presso l’Università degli Studi di Torino, ha da sempre distribuito i suoi interessi di ricercatrice tra la linguistica storica e la filologia: per la seconda si cita almeno l’edizione della Passione di Revello (13.000 versi), monumentale mystère in lingua regionale piemontese; mentre sul lato linguistico è uscito nel 2015 il Repertorio Etimologico Piemontese, di cui è stata Direttrice e coautrice, uno dei tre soli lessici che registri in Italia una parlata regionale, con il siciliano e il sardo.

Alfonso D'Agostino, Università degli Studi di Milano

Alfonso D'Agostino è, dal 1986, ordinario di Filologia romanza nell’Università degli Studi di Milano, dove ha insegnato per molti anni anche Filologia italiana. È membro effettivo dell’Istituto Lombardo, Accademia di Scienze e Lettere. Ha scritto piú d’una ventina di libri e d’un centinaio di saggi, dedicati a varî aspetti della disciplina (letterature romanze, linguistica, ecdotica). Si è occupato di prosa, epica, lirica, teatro. Tra i suoi ultimi titoli: Il Medioevo degli antichi (con D. Mantovani, S. Resconi, R. Tagliani), Milano, 2013, Il fabliau della vedova consolata (con S. Lunardi), Milano, 2013, Gli antenati di Faust: il patto col demonio nella letteratura medievale, Milano-Udine, 2016, Istorietta troiana con le Eroidi gaddiane glossate (con L. Barbieri), Milano, 2017.

Puoi leggere altri articoli dello stesso autore/i

1 2 3 > >>