Un volgarizzamento italiano inedito della «Historia Apollonii Regis Tyri» dalla collezione di Hermann Suchier

Contenuto principale dell'articolo

Luca Sacchi

Abstract

Due manoscritti appartenuti a Hermann Suchier, parte di una miscellanea devota del XV secolo in gran parte perduta, sono oggi conservati in due biblioteche statunitensi. Tra le opere che essi conservano vi sono dei testi volgari di area italiana nord-occidentale, la maggior parte di genere narrativo, alcuni dei quali ancora inediti, fra cui un volgarizzamento acefalo della Historia Apollonii Regis Tyri. L’articolo offre un primo esame sommario dei codici e del loro contenuto, concentrandosi in particolare sulla sezione volgare e sulla storia di Apollonio di Tiro, che declina in maniera in parte nuova la fedeltà alla fonte latina.

Two manuscripts that once belonged to Hermann Suchier, forming part of a pious miscellany of the fifteenth century now largely lost, are preserved today in two U.S. libraries. Among the works they contain there are some vulgar texts from north-west Italy, mostly belonging to the narrative genre, some of which are still unpublished; among them there is a vernacularization of the Historia Apollonii Regis Tyri. The article provides a summary examination of the manuscripts and their content, focusing in particular on the narrative section and on the history of Apollonius of Tyre, which declines, partly in a new way, the fidelity to the Latin source.

Dettagli dell'articolo

Sezione
Saggi
Biografia autore

Luca Sacchi, Università degli Studi di Milano

Luca Sacchi è ricercatore in Filologia Romanza pres- so l’Università degli Studi di Milano, dopo aver partecipato come assegnista di ricerca al progetto TeCoLM (Testi e codici della Lombardia Medievale) dello IUSS di Pavia. Si è occupato in particolare della tradizione italiana e romanza della Historia Apollonii Regis Tyri, pubblicando fra l’altro un’edizione di quattro volgarizzamenti italiani (Firenze, 2009); ha dedicato vari studi all’enciclopedismo volgare di ambito iberico e galloromanzo, ponendo a confronto testi accomunati dall’impianto dialogico (Le domande del principe. Piccole enciclopedie dialogiche romanze, Milano, 2009), tra cui il Lucidario di Sancho IV di Castiglia, di cui prepara un’edizione. 

Puoi leggere altri articoli dello stesso autore/i