Un piccolo elemento in terracotta in contesto a Tarquinia

Autori

  • Giulia Brioschi

DOI:

https://doi.org/10.13130/2035-4797/13487

Parole chiave:

Small finds;Tarquinia;manufatti fittili;sostegni;fornaci

Abstract

In questo studio si presenta un manufatto fittile a forma troncopiramidale rinvenuto durante gli scavi e le ricerche dell’Università degli Studi di Milano presso il ‘complesso monumentale’ di Tarquinia. Il manufatto proviene da una struttura sottoscavata di epoca villanoviana del settore H-M, contesto inedito e ancora in corso di studio. Non potendo inserire questo reperto in nessuna delle classi di materiali solitamente rinvenute, data anche la sua frammentarietà, questo contributo si propone di gettare le basi per il suo studio e sondare i possibili confronti formali e funzionali utili alla sua interpretazione.

Biografia autore

Giulia Brioschi

Giulia Brioschi, laureata magistrale in Archeologia, è specializzanda presso la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Università degli Studi di Milano. Fa parte del “Progetto Tarquinia” dello stesso Ateneo, è responsabile di un settore di scavo del ‘complesso monumentale’ e si occupa dei materiali ceramici di stile geometrico.

##submission.downloads##

Pubblicato

2020-05-19

Fascicolo

Sezione

Small Finds. Atti del Convegno di Studi (Università degli Studi di Milano)