Architettura privata di Milano romana

Autori

  • Fabrizio Slavazzi Università degli Studi di Milano
  • Daniela Massara Università degli Studi di Milano

DOI:

https://doi.org/10.13130/2035-4797/4890

Parole chiave:

domus, mosaico, Mediolanum, architettura romana

Abstract

L’aspetto della città di Milano in epoca romana è definito, oltre che dagli edifici pubblici, da importanti quartieri residenziali, per un totale di circa cinquanta strutture abitative; l'area finora meglio documentata in questo senso si trova nel settore nordoccidentale della città, poi occupato dal Palazzo Imperiale . La datazione delle case è inquadrabile a partire dalla seconda metà del I secolo a.C. fino al IV-V secolo d.C. Di nessuna domus finora identificata si conosce l'estensione in maniera completa e dunque è difficile proporre un quadro generale riguardo alla planimetria della casa, alla distribuzione degli ambienti e alla loro funzione. I resti conservati, tuttavia, comprendenti sia strutture edilizie sia decorative - pitture e mosaici - sia materiali di diverso genere (dalla ceramica ai vetri agli arredi in marmo), sono numericamente rilevanti e forniscono non poche informazioni sullo sviluppo urbanistico e culturale di Milano in età romana. Un quartiere ricco di ritrovamenti si trova appena al di fuori del limite urbano, nella fascia occidentale della città, nel quale i pavimenti decorati e gli affreschi testimoniano l’alta qualità delle abitazioni.

Biografie autore

Fabrizio Slavazzi, Università degli Studi di Milano

Università degli Studi di Milano

Daniela Massara, Università degli Studi di Milano

Daniela Massara è assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano. Si occupa in particolare di pavimentazioni decorate ed edilizia abitativa. In quest’ambito ha partecipato alla realizzazione del database nazionale Tess, per la catalogazione informatizzata del patrimonio dei mosaici pavimentali antichi in Italia. Ha collaborato e collabora a progetti scientifici pluridisciplinari su Milano in età romana (“Milano Archeologia per Expo 2015” e “Mediolanum MMXV”).

##submission.downloads##

Pubblicato

2015-06-11

Fascicolo

Sezione

Atti del Seminario interdisciplinare "Milano Archeologia per Expo 2015", Milano 21, 26-28 Novembre 2014