Lo scavo delle Case bizantine e dell' Edificio Sud: risultati preliminari dallo studio della ceramica

Autori

  • Giovanna M. Fabrini University of Macerata
  • Roberto Perna University of Macerata

DOI:

https://doi.org/10.13130/2035-4797/498

Parole chiave:

Gortina, Tarda antichità, Epoca protobizantina, instrumentum domesticum

Abstract

Fin dal 1983 le ricerche archeologiche dell’Università di Macerata a Gortina di Creta si sono concentrate con particolare attenzione nell’indagine sia del Quartiere bizantino (le cosiddette Case Bizantine), ad Ovest del Pretorio, sia della Strada Ovest, sulla quale lo stesso Pretorio ed il Quartiere si affacciano. Il principale obiettivo delle ricerche in corso riguarda lo scavo del cosiddetto Edificio Sud nell’area sud-orientale del quartiere, che ha oggi consentito di pervenire alla redazione della planimetria particolareggiata e alla definizione delle principali fasi cronologiche del monumento (dalla fondazione negli ultimi decenni del IV secolo alla sua distruzione finale con il terremoto del 670), mentre sono tuttora oggetto di indagine la sua funzione (evidentemente pubblica) ed i suoi rapporti sia con la grande Strada Ovest, sia con la realtà urbanistica in cui era inserito nel tempo. Un ulteriore obiettivo degli studi in corso è rappresentato anche dall’edizione completa degli scavi condotti nel periodo 1983-1991 in un’ area carattere prevalentemente abitativo ed artigianale, che ha portato notevoli contributi in relazione sia all’analisi dei modelli insediativi diffusi a Creta tra V e VIII secolo d.C., sia allo studio dell’instrumentium domesticum nelle medesime fasi cronologiche.

Biografie autore

Giovanna M. Fabrini, University of Macerata

Professore ordinario di Archeologia e Storia dell’Arte greca e romana, Università di Macerata Direttore del Dipartimento di Scienze Archeologiche e Storiche dell’Antichità (S.A.S.A.), Università di Macerata. Direttore dei gruppi di ricerca dell’Università di Macerata a Gortina (Creta) ed Urbs Salvia.

Roberto Perna, University of Macerata

Professore aggregato di Topografia antica e Archeologia delle Province romane, Università di Macerata Direttore del gruppo di ricerca dell’Università di Macerata ad Hadrianopolis (Albania). Direttore dell’Associazione “Sistema Museale della Provincia di Macerata”.

##submission.downloads##

Pubblicato

2010-03-10

Fascicolo

Sezione

ATTI DEL CONVEGNO: La Ceramica di Gortina (Creta), a cura di G. Bejor ed E. Panero. Milano, 17 giugno 2009