L’insegnamento della religione sotto il controllo della Corte Europea dei Diritti umani

  • Maria Gabriella Belgiorno de Stefano
Parole chiave: Unione europea e Consiglio d'Europa

Abstract

Testo della relazione per la Giornata di Studio su “Libertà della scuola e libertà nella scuola” (Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Perugia, Dipartimento Istituzioni e Società - Diritto Ecclesiastico - Diritto Comparato delle Religioni, 30
maggio 2008), destinato alla pubblicazione negli Atti.

SOMMARIO: 1. Premessa – 2. La Corte Europea, il diritto all’istruzione ed il confessionismo statale - 3. Il Caso “Folgero” contro Norvegia – 4. La Norvegia e la clausola di vocazione cristiana – 5. Il Caso “Hasan e Eylem Zengin contro Turchia”
– 6. La Sentenze della Corte europea e la laicità degli Stati membri – 7. L’Italia e “la ex religione dello Stato”.

Pubblicato
2011-05-03
Sezione
Articoli