La religione nell’ordinamento algerino tra previsioni costituzionali e normativa ordinaria in materia di esercizio dei culti diversi dal musulmano

Autori

  • Maria Cristina Ivaldi

DOI:

https://doi.org/10.13130/1971-8543/2539

Parole chiave:

Diritto ecclesiastico comparato e straniero

Abstract

Contributo sottoposto a valutazione.

SOMMARIO: 1. Rilievi introduttivi – 2. Il trattamento riservato alla religione nelle costituzioni algerine postcoloniali – 3. La disciplina in materia di esercizio dei culti diversi dal musulmano varata nel 2006 – 4. I decreti di esecuzione della normativa de qua – 5. Tendenze evolutive:

##submission.downloads##

Pubblicato

2012-11-20

Fascicolo

Sezione

Articoli