Articoli

Diritti fondamentali, condizione dello straniero e declinazione odierna del diritto di libertà religiosa

Giuseppe D'Angelo

Abstract


SOMMARIO: 1. Immigrazione, integrazione, diritto ecclesiastico: la rilevanza del collegamento – 2. Il duplice verso della relazione: in particolare, la ricollocazione del diritto alla libertà di religione nell’ambito del modello di democrazia pluralista delineato dalla Costituzione repubblicana e la sua potenziale incidenza nella prospettiva di una più coerente definizione della condizione giuridica dello straniero – 3. Questione migratoria e libertà religiosa: la complessità del quadro di riferimento – 4. Le “soluzioni” previste dal T.U. in materia di immigrazione al vaglio della giurisprudenza: il ricongiungimento familiare – 5. Il permesso di soggiorno per motivi religiosi – 6. Valutazioni di sintesi e prospettive di indagine.

Ora nel volume collettaneo (a cura di V. TOZZI e M. PARISI),Immigrazione e soluzioni legislative in Italia e Spagna. Istanze autonomistiche, società multiculturali, diritti civili e di cittadinanza, ed. Arti Grafiche la Regione, Ripalimosani, 2007, p. 159 ss.


Parole chiave

Famiglia



DOI: https://doi.org/10.13130/1971-8543/911

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-9870

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


 

ISSN 1971-8543 -  Reg. Tribunale di Milano 780/2006