N. 5 (2015)


Copertina
Sullo sfondo: autografo di Vanesa Pérez-Sauquillo