La Convenzione di Palermo/1. Il percorso. La cooperazione intergovernativa degli anni ’90

  • Alfredo Nunzi Europol

Abstract

Questo contributo prende in esame il lungo negoziato che ha portato nel 2000 all’adozione della Convenzione delle Nazioni Unite contro il crimine organizzato transnazionale e dei suoi tre protocolli addizionali. A partire dai congressi delle Nazioni Unite sulla prevenzione del crimine e il trattamento dei criminali lo studio si sofferma, in particolare, su alcuni passaggi cruciali quali l’istituzione della Commissione per la prevenzione della criminalità e la giustizia penale nel 1991 e la Conferenza ministeriale mondiale sul crimine transnazionale organizzato di Napoli del 1994 che ha adottò la Dichiarazione Politica di Napoli e il Piano d’azione globale contro il crimine organizzato transnazionale.

Parole chiave: Convenzione delle Nazioni Unite contro il crimine organizzato transnazionale; Commissione per la prevenzione della criminalità e la giustizia penale; Congressi delle Nazioni Unite sulla prevenzione del crimine e il trattamento dei criminali.

Pubblicato
2019-07-29