La radio come strumento di lotta alla mafia. Esperienze a confronto

Autori

  • Giulia Pacchiarini Università degli studi di Milano

DOI:

https://doi.org/10.13130/cross-13617

Parole chiave:

Criminalità organizzata; mafia; radio; Danilo Dolci; Peppino Impastato

Abstract

L’articolo analizza il ruolo della radio all’interno della lotta alla mafia, evidenziando le qualità tecniche e comunicative del mezzo e descrivendone i possibili impieghi in progetti antimafia. La ricerca, condotta attraverso la selezione di diverse fonti bibliografiche e la raccolta di interviste a esponenti dell’attuale panorama radiofonico, prende in esame e confronta casi storici, le sperimentazioni più recenti e valuta progetti futuri.

##submission.downloads##

Pubblicato

2020-06-07