Tra azzardo e consolidamento: l’opportunismo condizionato dei clan mafiosi italiani in Europa

Autori

  • Alice Rizzuti Università di Hull
  • Anna Sergi Università di Essex

DOI:

https://doi.org/10.13130/cross-16119

Parole chiave:

mobilità della mafia; mafia; ‘ndrangheta; camorra; mafie Italiane; Europa

Abstract

Questo saggio presenta un’analisi preliminare di dati raccolti in relazione a 6 paesi europei – Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Belgio, Spagna e Romania – per tracciare le evidenze della mobilità di clan mafiosi italiani. Tra azzardi e consolidamento delle attività, le mafie italiane all’estero restano ancorate a logiche di opportunismo più che di strategia. Il successo di tale opportunismo è condizionato da vari fattori legati sia ai gruppi e alla loro condizione d’origine, sia ai territori di destinazione.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-08-08 — Aggiornato il 2021-08-21

Versioni