La capacità trasformativa della cultura: l’esperienza teatrale della Compagnia della Fortezza nel carcere di Volterra

Autori

  • Erika Faccia Università degli Studi di Milano

DOI:

https://doi.org/10.13130/cross-16121

Parole chiave:

cultura, teatro, carcere, educazione, legalità

Abstract

Il presente articolo intende approfondire la funzione della pratica teatrale nella costruzione di una cultura della legalità attraverso l’analisi dell’esperienza della Compagnia della Fortezza, nata nel carcere di Volterra alla fine degli anni 80. Ricostruendo i tratti distintivi di tale forma teatrale l’articolo mira a proporre delle riflessioni circa il potenziale trasformativo della cultura in un contesto complesso come quello carcerario.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-08-08