La rotta nigeriana del traffico di rifiuti tossici italiani (1987-1988)

Autori

  • Andrea Carnì Università degli Studi di Milano

DOI:

https://doi.org/10.54103/cross-16848

Parole chiave:

navi dei veleni; traffico di rifiuti; criminalità ambientale; ecomafie; rapporti diplomatici italo-nigeriani

Abstract

L’articolo affronta il tema del traffico internazionale di rifiuti tossico-nocivi italiani diretto in Nigeria tra il 1987 e il 1988, alla luce dei rapporti diplomatici intrattenuti dai governi italiani con il Paese destinatario durante la seconda metà degli anni Ottanta. Il contributo pone al centro dell’analisi la rotta italo-nigeriana - quella maggiormente utilizzata dalle società che organizzarono ed effettuarono i traffici durante gli anni Ottanta . gli attori che ne presero parte, la merce che fu scaricata e le importanti, e finora poco studiate, ricadute sul piano dei rapporti bilaterali tra Italia e Nigeria.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-12-18