Una visione antropomorfica del c.d. codice antimafia nella celebrazione del decimo anno dalla pubblicazione in gazzetta ufficiale

Autori

  • Stefania Di Buccio Università di Bologna

DOI:

https://doi.org/10.54103/cross-17446

Parole chiave:

misure di prevenzione patrimoniali, codice antimafia, confisca, amministrazione giudiziaria.

Abstract

Il testo riproduce l’intervento, corredato di note, presentato al Convegno “Dieci anni di codice antimafia – le misure di prevenzione: bilanci e prospettive”, tenutosi il 29 settembre 2021 presso l’Università degli Studi di Milano. Attraverso un’analisi diacronica nel dispiegarsi nel diritto vivente dell’ultimo decennio, si disegna una visione antropomorfa del Codice antimafia, mostrandone i limiti e le potenzialità, sia sul versante dell’amministrazione giudiziaria dei beni sequestrati e confiscati, sia su quello del riutilizzo a fini sociali.

##submission.downloads##

Pubblicato

2022-03-01