Una nota sulla pragmatica musicale

Autori

  • Salvatore Pistoia-Reda UPF

DOI:

https://doi.org/10.13130/2465-0137/14688

Parole chiave:

pragmatica musicale; semantica musicale; Super Linguistics; contraddizione

Abstract

In questa nota si fornisce un esempio preliminare di analisi pragmatica delle
strutture musicali. Nell’analisi, la stipulazione di una pragmatica musicale
segue strettamente recenti proposte presentate in ambito semantico, in cui si
illustrano le potenziali virtù rappresentazionali delle strutture musicali. In
particolare, in questa nota si suggerisce la presenza di strategie di
ricostruzione dei significati musicali le quali intervengono a prevenire la
realizzazione di contenuti semantici contraddittori. L’evidenza utilizzata è
ricavata da alcune misure del madrigale primo del II libro dei madrigali di
Monteverdi (1590), e dal testo (di T. Tasso) che le accompagna; sviluppi
dell’analisi qui proposta dovranno fondarsi su evidenze indipendenti e
auspicabilmente naturali.

##submission.downloads##

Pubblicato

2020-12-17

Fascicolo

Sezione

Allegati