L’adempimento del dovere tra disobbedienza civile e responsabilità penale

Articolo sottoposto a procedimento di peer-review

Autori

  • Laura Ciccozzi LL.M. from Queen Mary University of London

DOI:

https://doi.org/10.54103/2464-8914/16897

Parole chiave:

Disobbedienza civile; whistleblowing; responsabilità penale; dovere giuridico; dovere morale

Abstract

La storia della disobbedienza civile inizia negli Stati Uniti nel XVII secolo. Il whistleblowing, come atto di disobbedienza civile tipico dell’età contemporanea, è emblematico dell’evoluzione del concetto attraverso i secoli. La questione di quali circostanze giustifichino la disobbedienza alla legge è fra le più dibattute nella storia del pensiero giuridico. L’articolo analizza, in particolare, il rapporto tra morale e diritto penale o, in altri termini, tra il diritto (e dovere) di disobbedire alla legge in determinate circostanze e le conseguenze di tale disobbedienza.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-12-22

Fascicolo

Sezione

Articoli a tema libero