Teatro e danza su effe (1973-1982): la rivista come archivio del discorso femminista sulla corporeità

  • Roberta Gandolfi

Abstract

effe was the most important voice of Italian feminism during the Seventies. The magazine shared its premises with the feminist Teatro della Maddalena, in Rome, and dealt at large with women’s cultural production, including the performing arts — from theatre to dance, from happenings to community art. Through effe, the critique regarding woman’s body in the public sphere (a key-instance of the Women’s Movement) developed also through articles and chronicles about the stage. This essay argues that such discourse moved between two poles: the radical critique of the commodification of naked actresses on theatrical stages (pars destruens), and, on the other hand, the intellectual appreciation of dance as a site for a female reappropriation of woman’s body (pars costruens).

Riferimenti bibliografici

An., “Un nuovo modo di fare sport”, effe, IV/3, 1975, p. 16.

An., “La bellezza è un fiore punk”, effe, X/7-8, 1982, p. 3.

BARTHES, Roland, Miti d’oggi (1957), tr. it. di L. Lonzi, Milano, Lerici, 1966.

BELOTTI GIANINI, Elena, Dalla parte delle bambine, Feltrinelli, Milano, 1973.

BOGGIO, Maricla (a cura di) Le Isabelle. Dal teatro della Maddalena alla Isabella Andreini, Besa, Nardò, 2002.

BOSTON WOMEN’S HEALTH BOOK COLLECTIVE, Noi e il nostro corpo (1971), tr. it. di A. Miglietti, Feltrinelli, Milano, 1974.

BUTLER, Judith, Corpi che contano: i limiti discorsivi del «sesso», (1993), tr. it. Di S. Capelli, Feltrinelli, Milano, 1996.

CAMBRIA, Adele, Nove dimissioni e mezzo. Le guerre quotidiane di una giornalista ribelle, Donzelli, Roma, 2010.

COLOMBO, Daniela, “Ricordando effe”. Consultato in data 20/10/2019, disponibile all’indirizzo: http://efferivistafemminista.it/ricordando-effe/

CONTE, Stella, “Il nostro corpo. Come stai nel tuo corpo?”, effe, VI/3, 1978, pp. 14-15.

COSENTINO, Gennj, Lucia Poli e l’indagine teatrale sulla femminilità, tesi di laurea inedita in Beni Artistici e dello Spettacolo, Università di Parma, relatrice prof.ssa Roberta Gandolfi, a.a. 2014/15.

DEBORD, Guy, La società dello spettacolo (1967), tr. it. di P. Salvadori, De Donato, Bari, 1968.

DOLAN, Jill, “Theatre Report: Teatro Viola’s Shoe Show“, The Drama Review, XXVI/3, 1982, pp. 111-114.

DONI, Elena, “Miss Italia 1975. Donne allo sbaraglio”, effe, III/6-7, luglio-agosto 1975, pp. 28-29.

FERRARI, Mirella, Franca Rame e il femminismo, tesi di laurea inedita in Beni Artistici e dello Spettacolo, relatrice prof.ssa Roberta Gandolfi, a.a. 2016/17.

FRANCESCATO, Donata,“Libri. Noi e il nostro corpo”, effe, II/8, ott.-nov. 1974, pp. 50-51.

FRANCESCATO, Grazia, “Sanremo, requiem per un festival”, effe, III/3, aprile 1975, pp. 18-19

GANDOLFI, Roberta, “Teatro e oralità nella stagione dei movimenti”, in L. Cavaglieri, D. Orecchia (a cura di) Fonti orali e teatro. Memoria, storia, performance, Bologna, Dipartimento delle Arti e ALMADL - Area Biblioteche e Servizi allo Studio, 2018, pp. 167-180. Consultato in data 20/10/2019, disponibile all’indirizzo: http://amsacta.unibo.it/5812/.

–. “Corpi politici. effe (1972-1983) e la questione della corporeità femminile nello spazio pubblico: il cinema e l’industria culturale”, Arabeschi, rivista di studi su letteratura e visualità, II/12, 2018. Consultato in data 20/10/2019, disponibile all’indirizzo: http://www.arabeschi.it/collection/pelle-e-pellicola-i-corpi-delle-donne-nel-cinema-italiano/)

GOFFMAN, Erving, La vita quotidiana come rappresentazione (1959), tr.it. di M. Ciacci, Il Mulino, Bologna, 1969.

GREER, Germaine, L’eunuco femmina (1970), tr. it. di A. Govi e S. Stefani, Bompiani, Milano, 1972.

–. “Il nudo non è in vendita”, effe, I/1, 1973, pp. 46-49.

GUERRA, Elda, “Una nuova soggettività: femminismo e femminismi nel passaggio degli anni Settanta”, in T. Bertilotti, A. Scattigno (a cura di), Il femminismo negli anni Settanta, Viella, Roma, 2005, pp. 25-68.

IAMURRI, Laura, “Agnese De Donato, il movimento femminista e la rivista effe”, in C. Casero, E. Di Raddo, F. Gallo (a cura di), Arte fuori dall'arte. Incontri e scambi fra arti visive e società negli anni Settanta, Postmedia, Roma, 2017, pp. 137-144.

INDIRIZZI, Giulia, “Il nostro corpo. L’abito non fa la donna”, effe, VI/3, marzo 1978, pp. 16-17.

MAINA, Giovanna, “Fine anni Sessanta: l’Italia vede nudo”, in Maina, G., Corpi che si sfogliano. Cinema, generi e sessualità su Cinesex (1969-1974), ETS, Pisa, 2018, pp. 7-16.

MARAINI, Dacia, Dialogo di una prostituta con un suo cliente (1973) BUR, Milano, 2001.

MARAINI, Dacia, MURRALI, Eugenio, Il sogno del teatro: cronaca di una passione, BUR, Milano, 2013.

MARAZZI, Alina, “L’aggettivo donna. I primi passi del cinema femminista italiano”, in I. Bussoni, R. Perna (a cura di), Il gesto femminista. La rivolta delle donne: nel corpo, nel lavoro, nell’arte, DeriveApprodi, Roma, 2014, pp. 152-153.

MARCUSE, Herbert, L’uomo a una dimensione. L’ideologia di una società industriale avanzata (1964), tr. it. di L. Gallino, Einaudi, Torino, 1967.

MELDOLESI, Claudio, “Ai confini del teatro e della sociologia”, Teatro e Storia, I/1, ottobre 1986, pp. 77-151.

MULVEY, Laura, Visual and Other Pleasures, Indiana University Press, Bloomington and Indianapolis, 1989.

PAOLI, Federica, “La controinformazione femminista nelle pagine di effe”, Genesis, VII/1-2, 2008, pp. 247-278.

PALMIERI, Silvia, Il teatro femminista in Italia attraverso la rivista «effe», tesi di laurea inedita in Beni Artistici e dello Spettacolo, Università di Parma, relatrice prof.ssa Roberta Gandolfi, a.a. 2014/15.

PALMISANI, Chiara, Il femminismo degli anni Settanta e la riflessione sul corpo. Analisi degli scritti della rivista effe, tesi di laurea inedita in Sociologia dei processi culturali, Università La Sapienza di Roma, relatore prof. Luca Salmieri, a.a.2005/06.

PEJA, Laura, “Militanza femminista: l’esempio della Maddalena. Storia di un teatro”, cap. 1 di Donne alla ribalta. Perlustrazioni negli anni Sessanta e Settanta del teatro italiano, tesi di dottorato inedita, Università Cattolica del Sacro Cuore, coordinatore prof. Paolo Bosisio, a.a. 2002/03.

PETROSINO, Valentina, “Bella Hutter (1889-1985) e la danza come mezzo di educazione”, in A. Pontremoli (a cura di), Sara Acquarone. Una coreografa moderna in Italia, Utet, Torino, 2009, pp. 9-13.

PIPITONE, Gaia, Saviana Scalfi attrice e capocomica: dal Teatro della Maddalena al Collettivo Isabella Morra, tesi di laurea inedita in Beni Artistici e dello Spettacolo, Università di Parma, relatrice prof. Roberta Gandolfi, a.a.2016/17.

PONTREMOLI, Alessandro, ZO, Elena, Anna Sagna, Utet, Torino, 2005.

RAVARINO, Barbara, Un teatro femminista e nomade: storia del teatro Viola (1978-1989), tesi di laurea inedita in Beni Artistici e dello Spettacolo, Università di Parma, relatrice prof. Roberta Gandolfi, a.a.2016/17.

SUSANNA, Gabriella, “Inchiesta. Il colpo della giumenta in collera”, effe, a. X/6, 1982, pp. 3-6.

RUBIN, Gayle, “The Traffic in Women. Notes on the “political economy” of sex”, in R. Reiter (a cura di), Toward an Anthropology of Women, Monthly Review Press, New York, 1975, pp.157-210.

Pubblicato
2019-12-30
Sezione
Sezione Monografica