Oltre le mura. Alla scoperta dell’Istituto Psichiatrico di Collemaggio

  • Laura Proserpio Università degli Studi di Milano

Abstract

The research is the first scientific study about the ex psychiatric hospital in Collemaggio (AQ). It is related to some photographic plates regarding patients that were recovered in the asylum. Photography was an important instrument for the psychiatrists: they used it to study mental health through photos of patients’ bodies and faces. The photographic plates are compared to the experiments of Charcot, the innovations of Diamond and the psychiatric analysis of Lombroso.

Riferimenti bibliografici

AA.VV., Dizionario compendiato delle scienze mediche, prima traduzione italiana con giunte e correzioni, G. Antonelli, Venezia 1829.

AA.VV., “Aspetti etici del pensiero medico sulla follia illuministica”, Acta Med Hist Adriat, 14, 2016.

BASAGLIA, Franco, Morire di classe: la condizione manicomiale fotografata da Carla Cerati e Gianni Berengo Gardin, Einaudi, Torino 1969.

—, “Postfazione”, in E. Goffman, Asylums: Essays on the Social Situation of Mental Patients and Other Inmates, Doubleday, New York 1961 (ed. it. E. Goffman, Asylums. Le istituzioni totali: i meccanismi dell'esclusione e della violenza, Edizioni di Comunità, Torino 2001).

BIANCHI, Leonardo, “Prefazione”, in C. Lombroso, L’Uomo Alienato. Trattato clinico sperimentale delle malattie mentali riordinato dalla Dott.ssa Gina Lombroso, Fratelli Bocca Editori, Milano-Torino-Roma 1913, serie I, vol. 41.

BOURNEVILLE, Désiré-Magloire, REGNARD, Paul-Marie-Léon, Iconographie Photographique de la Salpêtrière: service du Dr Charcot, Delahaye, Paris 1878.

DE CARLI, Sara, “Collemaggio, le fotografie che documentano l’annientamento”, Vita.it, 2 novembre 2015 [on-line]. Consultato in data 8 ottobre 2019. DOI: http://www.vita.it/it/article/2015/11/02/collemaggio-le-foto-scientifiche-che-documentano-lannientamento/137205/

DE CERTEAU, Michel, Histoire et psychanalyse entre science et fiction, Éditions Gallimard, Paris 1987; ed. it. Storia e psicoanalisi. Tra scienza e finzione, Bollati Boringhieri, Torino 2006.

DIAMOND, Hugh Welch, “On the Application of Photography to the Physiognomic and Mental Phenomena of Insanity”, in S.L. Gilman, The Face of Madness. Hugh W. Diamond and the Origin of Psychiatric Photography, Brunner-Mazel, New York 1976, trad. it. a cura di G. Carraro, PsicoArt, I/1, 2010.

DIDI-HUBERMAN, Georges, L’invenzione dell’isteria. Charcot e l’iconografia della Salpêtrière, trad. it. E. Manfredotti, Casa Editrice Marietti, Genova 2008.

DOTI, Gerardo, “Il manicomio, la città, il territorio: un campo di relazioni transitorie”, in C. Airoldi et al. (a cura di), I complessi manicomiali in Italia tra Otto e Novecento. Atlante del patrimonio storico-architettonico ai fini della conoscenza e della valorizzazione, Mondadori Electa, Milano 2013.

ELLENBERGER, Henri, The Discovery of the Unconscious. The History and Evolution of Dynamic Psychiatry, Basic Books, New York 1970 (ed. it. La scoperta dell’inconscio. Storia della psichiatria dinamica, Bollati Boringhieri, Torino 1976).

FOUCAULT, Michel, Storia della follia nell'età classica, trad. it. F. Ferrucci, Bur, Milano 2012.

FREUD, Sigmund, “Fantasie isteriche e loro relazione con la bisessualità”, in Id., Opere, vol. 5, Bollati Boringhieri, Torino 1972.

—, “Isteria e Studi sull’isteria”, in Id, Opere, vol. 1, Bollati Boringhieri, Torino 1966.

—, “Neuropsicosi da difesa”, in Opere, vol. 2, Bollati Boringhieri, Torino 1967.

GIAMBRONE, Roberto, Follia e disciplina. Lo spettacolo dell’isteria, Mimesis, Milano 2014.

GILARDI, Ando, Wanted! Storia, tecnica e estetica della fotografia criminale, segnaletica e giudiziaria, Gabriele Mazzotta editore, Milano 1978.

GUIDI, Flavio, Cesare Lombroso e le razze criminali. Sulla teoria dell’inferiorità dei meridionali, Andrea Giannasi editore, Lucca 2017.

KING, Helen, “Once upon a Text: Hysteria from Hippocrates” in S.L. Gilman, H. King, R. Porter, G.S. Rousseau, E. Showalter, Hysteria Beyond Freud, University of California Press, Berkeley and Los Angeles 1993.

LOMBROSO, Cesare, L’uomo delinquente in rapporto all’antropologia, alla giurisprudenza ed alla psichiatria, Fratelli Bocca Editori, Torino 1897.

—, L’Uomo Alienato. Trattato clinico sperimentale delle malattie mentali riordinato dalla Dott.ssa Gina Lombroso, Fratelli Bocca Editori, Milano-Torino-Roma 1913.

MARRA, Claudio, Le idee della fotografia. La riflessione teorica dagli anni Sessanta a oggi, Mondadori, Milano 2001.

MURPHY, Elaine, L’Ottocento: Scienze mediche. Psichiatria e Istituzioni, in Enciclopedia Treccani [on-line]. Consultato in data 17/12/2019. DOI: http://www.treccani.it/enciclopedia/l-ottocento-scienze-mediche-psichiatria-e-istituzioni_%28Storia-della-Scienza%29/

PORTER, Roy, “L’età dei Lumi: le scienze della vita. La psichiatria e i suoi nuovi modelli”, in Enciclopedia Treccani [online]. Consultato in data 17/12/2019. DOI: http://www.treccani.it/enciclopedia/l-eta-dei-lumi-le-scienze-della-vita-la-psichiatria-e-i-suoi-nuovi-modelli_%28Storia-della-Scienza%29/

PROIA, Francesco, Il nido della follia, Anfiteatro Editore, Napoli 2015.

ROCCATAGLIATA, Giuseppe, “L’isteria nel XIX secolo. L’ideodinamismo” in G. Mattioli, F. Scalzone (a cura di), Attualità dell’isteria. Malattia desueta o posizione originaria?, Franco Angeli, Milano 2002.

RONCATI, Francesco, Compendio d'igiene per uso dei medici. Seconda edizione corretta ed aumentata, V. Pasquale Editore, Napoli 1870.

ROUSSEAU, George Sebastian, “A Strange Pathology: Hysteria in the Early Modern World, 1500-1800” in S.L. Gilman, H. King, R. Porter, G.S. Rousseau, E. Showalter, Hysteria Beyond Freud, University of California Press, Berkeley and Los Angeles 1993.

SCHÜTZ, Benjamin, WICKI, Livia, Architecture for Psychiatric Treatment, EPFL – École polytechnique féderale de Lausanne 2011 [on-line]. Consultato il 17/12/2019. DOI: https://issuu.com/liviawicki/docs/architecture_for_psychiatric_treatment

SCULL, Andrew, Hysteria. The Biography, Oxford University Press, Oxford 2009.

SOCIÉTÉ DE NEUROLOGIE DE PARIS, Nouvelle iconographie de la Salpêtrière, Lecrosnier et Babé, Paris 1907.

USAI, Federica, “Egon Schiele e la rappresentazi
Pubblicato
2019-12-30
Fascicolo
Sezione
Varia