Monte Zara (Monastir - SU): una testa di spillone dall'area Alpha

Autori

  • Mattia Maturo

DOI:

https://doi.org/10.13130/2035-4797/13504

Parole chiave:

Monte Zara;Is Obias;Stiletto;Spillone;Orientalizzante;II età del Ferro

Abstract

Questo contributo analizza una testa di spillone-stiletto in bronzo ritrovata presso il sito pluristratificato di Monte Zara Is Obias (Monastir-CA). Il dato stratigrafico ed i confronti morfologici configurano il reperto come elemento contestualizzabile all’interno della frequentazione del sito durante la II età del Ferro.

Biografia autore

Mattia Maturo

Mattia Maturo ha conseguito la Laurea Magistrale in Archeologia presso l’Università degli Studi di Milano e si è specializzato all’Alma Mater Studiorum di Bologna. Attualmente è dottorando presso l’Università degli Studi dell’Insubria e Cultore della Materia in Metodologie della Ricerca Archeologica e Archeologia dell’Italia preromana presso l’Università degli Studi di Milano. Il suo interesse è rivolto all’Etruscologia e alle popolazioni dell’Italia preromana, con particolare riguardo alla Campania e alla Sardegna.

##submission.downloads##

Pubblicato

2020-05-20

Fascicolo

Sezione

Small Finds. Atti del Convegno di Studi (Università degli Studi di Milano)