ITALIANO LINGUA SECONDA/STRANIERA

LE CONSONANTI AFFRICATE: STRATEGIE DI ACQUISIZIONE IN ITALIANO L2

Patrizia Sorianello

Abstract


Il presente studio ha inteso verificare le strategie di acquisizione delle consonanti affricate italiane da parte di apprendenti albanesi, nigeriani e spagnoli. Un corpus di conversazioni orali semi-guidate è stato analizzato acusticamente mediante Praat. I risultati raccolti provano che la produzione delle affricate italiane non solleva particolari difficoltà se i suoni sono già presenti nella L1 dell’apprendente. Diversamente, se le affricate sono solo parzialmente rappresentate, o non lo sono affatto, l’apprendente mette in atto svariate strategie acquisizionali al fine di raggiungere il target fonologico della L2, come l’assimilazione, la fusione o la dissimilazione di categorie. I risultati emersi sono stati interpretati secondo i princìpi teorici postulati dallo Speech Learning Model.

 

Affricate consonants: acquisition strategies in italian L2 

The present study aims to investigate the acquisition of Italian affricate consonants by Albanian, Nigerian and Spanish learners. A corpus of semi-guided oral conversations was analyzed acoustically through Praat. The results collected prove that the production of Italian affricates does not present particular difficulties if the sounds are already present in the mother tongue of the learner. Otherwise, if affricates are only partially represented or absent, the learner activates different learning strategies in order to reach the phonological target of the L2, such as assimilation, fusion and category dissimilation. The findings were interpreted according to the theoretical principles postulated by the Speech Learning Model.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-3597/11845

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-25056

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


 

ISSN: 2037-3597
Italiano linguadue
[Online]

 

 

Creative Commons License

Italiano LinguaDue by Promoitals is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.