IL GENERE NELLE DENOMINAZIONI DI PERSONA: GRAMMATICHE PEDAGOGICHE DELL’ITALIANO E DEL TEDESCO

  • Marina Brambilla
  • Valentina Crestani

Abstract

L’articolo focalizza il genere dei nomi di persona in italiano e in tedesco, offrendo un quadro teorico sulle accezioni di genere (grammaticale, referenziale e sociale), sui criteri di attribuzione di genere (formali e semantici) e sulle varianti ortografiche nelle due lingue. Alla trattazione teorica segue la presentazione dell’analisi condotta su sette grammatiche italiane e sette grammatiche tedesche (dal livello A1 al livello C2 del QCER) per apprendenti L2: lo studio propone osservazioni sistematiche sulle spiegazioni teoriche relative al genere per i nomi di persona e un’analisi quantitativa e qualitativa degli esercizi proposti. Poche sono le grammatiche sia in tedesco sia in italiano che dedicano sezioni specifiche al genere dei nomi di persona. Nessuna grammatica si concentra su aspetti pragmatici del genere e sulle varianti ortografiche, in quanto il genere in senso grammaticale è considerato primariamente un tema di livello basilare (A1-A2).

 

Denominations of gender: pedagogical Italian and German grammar books

The following article deals with gender of person nouns in Italian and German. It offers a theoretical framework on gender meanings (grammatical, natural and social gender), gender attribution criteria (formal and semantic) and variants in the two languages. Following the theoretical framework, it presents an analysis conducted on seven Italian and seven German grammar books (from level A1 to level C2 of the CEFR) for L2 learners: the study proposes systematic observations on the theoretical explanations related to gender for person nouns and a quantitative and qualitative analysis of the exercises. There are few grammars that dedicate specific sections to the gender of person names. None of the analyzed grammar books focuses on the pragmatic aspects of gender and variants, since grammatical gender is considered primarily a basic level topic (A1-A2).

Pubblicato
2020-07-21
Sezione
QUADERNI DI ITALIANO LINGUADUE 3