L’INCLUSIONE DEGLI ITALIANI NELLA SOCIETÀ E NELLE SCUOLE MALTESI

Autori

  • Sandro Caruana

DOI:

https://doi.org/10.13130/2037-3597/15089

Abstract

La demografia delle isole maltesi è cambiata recentemente, con l’arrivo di molte persone di nazionalità diverse, compresi italiani che formano un gruppo numeroso ed eterogeneo. L’inclusione degli italiani a Malta è favorita dalle affinità culturali tra i due paesi, e vivere e lavorare in una comunità dove si parla inglese viene considerata un vantaggio. Ci sono molti legami tra Malta e l’Italia che hanno portato a degli scambi commerciali ed economici regolari, positivi per ambedue i paesi. Tuttavia, come accade soventemente quando ci si trasferisce dal proprio paese nativo ad un altro, ci sono anche delle difficoltà. In questo lavoro, dopo aver fornito una descrizione del trasferimento recente di italiani a Malta, mi focalizzo sulla scuola come microcosmo della società per presentare sfide e opportunità in questo contesto come una riflessione di quello più ampio.

 

The inclusion of Italians in Maltese society and schools

The demography of the Maltese islands has changed significantly recently, with an influx of persons of different nationalities, where Italians form a large, heterogenous group. The inclusion of Italians in Malta is favored by cultural affinities between the two countries, who live and work in a community where English is widely spoken, which is also considered advantageous. There are several ties between Malta and Italy which have led to steady economic and commercial exchanges that are mutually beneficial. Nevertheless, as occurs commonly when one leaves one’s homeland to settle in another place, a number of difficulties are encountered. In this paper, after presenting a general overview regarding Italians who have moved to Malta recently, I focus on schools as a microcosm of society, to present the challenges and opportunities, as a reflection of the wider context.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-01-24

Fascicolo

Sezione

QUADERNI DI ITALIANO LINGUADUE 4