LEGGERE E SCRIVERE. L’EREDITÀ DI FABRIZIO FRASNEDI

Autori

  • Guido Conti

DOI:

https://doi.org/10.13130/2037-3597/15896

Abstract

Nel mio ricordo di Fabrizio Frasnedi ho raccontato come in questi trent’anni ho messo a frutto la sua lezione nel mio lavoro di scrittore, saggista, editore e insegnante, in ogni ordine e grado, dalle scuole elementari ai master universitari di comunicazione. La sua lezione continua a fare da reagente nel mio lavoro quotidiano di lettore, che impara a scrivere leggendo i grandi autori. Una lezione di etica della letteratura che cerco di trasmettere a mia volta, perché sono gli allievi che devono inverare la lezione dei maestri e dargli forma.

 

Reading and writing. The legacy of Fabrizio Frasnedi

In remembering Fabrizio Frasnedi, I recount how over the past thirty years I have put his teachings to use in my work as a writer, essayist, editor and teacher at every level, from elementary school to university masters in communication. His teachings continue to act as a catalyst in my daily work as a reader learning to write by reading great authors. I try to pass on in turn this legacy of the ethics of literature, because the students must apply the teachings of the masters and give them form.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-07-05

Fascicolo

Sezione

Monografia