LINGUISTICA E STORIA DELLA LINGUA ITALIANA

DAL "CRÈME CARAMEL" AL "CUPCAKE": L’INVASIONE DEGLI ANGLICISMI IN CUCINA, AL RISTORANTE E AL BAR

Stefano Ondelli

Abstract


Gli studi disponibili sull’italiano della cucina notano come questa varietà linguistica sia sempre stata molto permeabile ai forestierismi. Tuttavia oggi l’inglese sembra aver scalzato il francese come lingua di provenienza della maggioranza dei prestiti che si rinvengono in ricette, recensioni di ristoranti e altri testi divulgativi di argomento enogastronomico. L’analisi automatica di un corpus comprendente articoli di vario genere pubblicati online conferma la numerosità dei prestiti non adattati, anche da lingue come lo spagnolo e il giapponese, e il nuovo dominio degli anglicismi nell’italiano della cucina. La successiva disamina qualitativa rivela però che, con l’eccezione delle bevande alcoliche e dei prodotti di pasticceria, i francesismi continuano a essere preferiti per designare ingredienti, preparazioni  e deonomastici, mentre l’inglese ha principalmente la funzione di dare un’immagine moderna e globalizzata di tutte le attività sociali legate alla produzione, alla distribuzione e al consumo di cibi e bevande.


From Crème caramel to Cupcake: the invasion of anglicisms in the kichen, restaurants and bars

A review of the relevant literature on culinary language shows that this variety of Italian has always been characterized by a strong presence of foreign words. Today, English seems to have replaced French as the source language of the majority of loan words found in recipes, restaurant reviews and other texts dealing with food and drink. The automatic analysis of a corpus comprising different types of articles published online confirms the presence of a large number of loan words – also from Spanish and Japanese – as well as the dominant role of English words in Italian culinary language. However, a qualitative analysis shows that, with the notable exception of alcoholic drinks, cakes and desserts, French words are still commonly used to refer to ingredients and cooking techniques, whereas English words are mainly used to give a touch of modernity and globalization to all social activities connected to the production, distribution and consumption of food and drink.

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-3597/9880

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-22428

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


 

ISSN: 2037-3597
Italiano linguadue
[Online]

 

 

Creative Commons License

Italiano LinguaDue by Promoitals is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.