N. 2 (2012)


Sullo sfondo: autografo di Julio Martínez Mesanza.
Sullo sfondo: autografo di Julio Martínez Mesanza
Realizzazione grafica di Raúl Díaz Rosales