Muri di silenzio nella scatola nera della storia tedesca: tre opere documentarie di Andres Veiel sulla violenza (2001-2011)

Autori

DOI:

https://doi.org/10.13130/2035-7680/15545

Parole chiave:

Muro di Berlino; terrorismo; mito; cinema tedesco; teatro documentario; teatro epico

Abstract

Il tema del muro, anche da un punto di vista simbolico, costituisce un vero e
proprio filo rosso nei lavori dell’autore e regista tedesco Andres Veiel. Attraverso l’analisi
di tre opere cinematografiche e teatrali realizzate fra il 2001 e il 2011 (Der Kick, Black Box
BRD e Wer wenn nicht wir), il saggio mette in luce come uno degli obiettivi principali di
Veiel sia quello di smascherare e contribuire ad abbattere muri di silenzio, omertà e
paura nella memoria individuale e collettiva tedesca. L’articolo illustra inoltre come il
lavoro di Veiel, sempre incentrato sull’analisi dei meccanismi nascosti che portano ad
atti di terrorismo e violenza, scelga consapevolmente di utilizzare un’estetica
controtendenza, minimalista e priva di spettacolarizzazione che affonda le sue radici nel
teatro epico e documentario.

Biografia autore

Cristina Fossaluzza, Università Ca’ Foscari Venezia

Cristina Fossaluzza è Professore Associato presso l’Università Ca’ Foscari Venezia. Nei
suoi studi ha trattato in particolare i legami fra estetica e politica nella letteratura di
lingua tedesca dal Settecento alla contemporaneità. Ha pubblicato due studi
monografici su K. Ph. Moritz (Subjektiver Antisubjektivismus, Hannover 2006) e H. v.
Hofmannsthal (Poesia e nuovo ordine, Venezia 2010). Ha curato due volumi sul tema
“Letteratura e Stato di eccezione” (Literatur des Ausnahmezustands, Würzburg 2015 e
Ausnahmezustände in der Gegenwartsliteratur, Würzburg 2017) e uno sul pensiero
‘politico’ della Wiener Moderne (Kulturkritik der Wiener Moderne 1890-1938, Heidelberg
2019). Coordina diversi progetti di ricerca in collaborazione con le università di Bielefeld,
Heidelberg, Konstanz, Marburg e Parigi.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-05-31

Come citare

Fossaluzza, Cristina. 2021. «Muri Di Silenzio Nella Scatola Nera Della Storia Tedesca: Tre Opere Documentarie Di Andres Veiel Sulla Violenza (2001-2011)». Altre Modernità, n. 25 (maggio):80-95. https://doi.org/10.13130/2035-7680/15545.